Politiche abitative

Al via il Programma straordinario 2020-2022 - Recupero ed assegnazione di alloggi ERP

Approvati finanziamenti per la ristrutturazione di alloggi ERP sfitti di proprietà comunale

Incentivare la ristrutturazione di alloggi ERP sfitti di proprietà comunale da assegnare a nuovi nuclei presenti nelle graduatorie comunali attraverso la concessione di risorse ai Comuni al fine di rispondere prioritariamente ad una diffusa e pressante richiesta di fabbisogno abitativo su tutto il territorio regionale, aggravata ulteriormente dalla emergenza sanitaria causata dalla pandemia da COVID-19 e di di supportare il rilancio della filiera legata all’edilizia, da tempo fortemente colpita da una grave crisi di settore.

Sono questi gli obiettivi del nuovo bando attuativo del " Programma straordinario 2020-2022 - Recupero ed assegnazione di alloggi ERP ", approvato dalla Regione con delibera di Giunta n. 1019 del 3/8/2020 (pdf, 436.59 KB).

Tempi di attuazione del programma

I lavori debbono iniziare in data successiva al 3 agosto 2020 (data approvazione del bando) ed essere conclusi (fine lavori) entro 120 giorni dal provvedimento regionale di concessione del finanziamento.

Gli alloggi devono essere assegnati entro 60 giorni dalla data di fine lavori a nuovi nuclei presenti nelle graduatorie comunali.

Per approfondimenti visitare la sezione dedicata Programma straordinario 2020-2022 - Recupero ed assegnazione di alloggi ERP.

Per eventuali informazioni è attiva la casella di posta elettronica programmarecuperoerp@regione.emilia-romagna.it

alla quale è possibile inviare mail con richieste di informazioni e/o chiarimenti.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/23 08:36:01 GMT+2 ultima modifica 2020-08-23T08:36:01+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina