Codice del governo del territorio

I casi di pubblicazione di avvisi di esproprio sul sito web regionale, secondo le norme vigenti

Aggiornato a giugno 2020

Gli avvisi di esproprio, pubblicati in questa sezione del portale della Regione Emilia-Romagna, sono riconducibili a tre tipologie, secondo le diverse ipotesi nelle quali le leggi dello Stato o della Regione prevedono o consentono la loro pubblicazione sul sito web regionale: 

a) gli avvisi inerenti i procedimenti espropriativi per pubblica utilità coinvolgenti oltre 50 proprietari e riguardanti immobili ubicati nel territorio regionale, ai sensi degli articoli 11, comma 2, 16, comma 5, e 52-ter, comma 1, DPR 327/2001 (Testo unico espropri); 

b) gli avvisi riguardanti i procedimenti con effetti espropriativi curati dalla Regione, pubblicati sul sito informatico regionale in sostituzione delle pubblicazioni sulla stampa quotidiana, ai sensi dell’articolo 56 della legge regionale n. 15/2013 (tale articolo recepisce i principi di semplificazione delle pubblicazioni di cui all’art. 32 della legge 69/2009, per i procedimenti in materia di governo del territorio definiti da norme regionali); 

c) gli avvisi riguardanti i procedimenti con effetti espropriativi per i quali le autorità esproprianti o i soggetti delegati richiedono la pubblicazione sul sito informatico della Regione ai fini di maggiore partecipazione, ai sensi degli articoli 7 e seguenti della legge n. 241/1990.

Azioni sul documento

ultima modifica 2020-06-03T17:02:42+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina