Deposito dei piani urbanistici digitali

Modalità operative di deposito di strumenti urbanistici in formato digitale

Modalità operative

La Regione, in collaborazione con il Polo Archivistico della Regione Emilia-Romagna (PARER), ha definito le modalità per il deposito dei piani urbanistici in formato digitale con validità giuridica ai sensi del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) – D.Lgs. 85/5005 e s.m.

Nella seduta del 22 novembre 2019 la Giunta regionale ha approvato l’atto di coordinamento tecnico relativo alle “Specifiche tecniche degli elaborati di piano predisposti in formato digitale.

La legge urbanistica 24/2017 prevede all’art. 49 comma 2, lettera c) che debbano essere definite le specifiche tecniche, e quindi necessariamente anche quelle organizzative, per predisporre gli elaborati di piano in forma digitale, così da consentirne un’agevole “trasmissione, utilizzazione e conservazione”.

Con questo atto di coordinamento si dà quindi attuazione a questo punto della legge regionale, indicando le modalità per la predisposizione, la trasmissione e la conservazione degli strumenti urbanistici di ciascun Ente, che devono essere trasmessi in copia integrale alle strutture regionali competenti che curano la pubblicazione sul BURERT (Bollettino Ufficiale regionale) di tutti gli avvisi che riguardano la conclusione dei diversi procedimenti e che costituiscono, assieme alla pubblicazione sul sito web dell’amministrazione procedente, condizione per l'acquisizione dell'efficacia degli atti stessi.

La predisposizione in formato digitale degli elaborati di piano discende dall’applicazione dei principi del Codice dell’amministrazione digitale (D.Lgs. 82/2005 s.m.i.) e da uno dei principali aspetti di novità introdotti dalla legge urbanistica 24/2017, rappresentato dal fatto che le amministrazioni territoriali hanno ora l’obbligo, e non più la sola facoltà ai fini di informazione, di pubblicare integralmente sul web la documentazione relativa alle fasi più rilevanti della formazione degli strumenti di piano, fino all’atto di approvazione, la cui pubblicazione integrale è condizione per l’acquisizione dell’efficacia dell’atto stesso (come già previsto dall’art. 39 del decreto trasparenza / DLgs 33/2013 s.m.i)

Per consentire la corretta trasmissione delle copie integrali della documentazione dei piani e degli strumenti urbanistici alle strutture regionali competenti, si è reso necessario realizzare uno specifico applicativo che consenta la trasmissione dei file costitutivi gli elaborati di piano, spesso di grandi dimensioni e generalmente molto numerosi.

Per come fare il deposito e per tutte le informazioni consultare la pagina esplicativa sul sito PARER:

Le nuove modalità operative si applicano agli strumenti definiti dalla nuova legge urbanistica (LR24/2017) e saranno richieste a partire dal mese di aprile 2020:

Tipo strumento urbanistico

Fase

Piani Urbanistici Generali (art.43 LR24/17)

 

Piani dell’Arenile (art.72 LR24/17)

 

Piani di Settore (art.43 LR24/17)

 

Piano Attuativo di Iniziativa Pubblica (art.38 LR24/17)

o   Assunzione

o   Adozione

o   Approvazione

Accordi Operativi (art.38 LR24/17)

o   Proposta di Accordo

o   Stipula dell’Accordo

Procedimenti Unici (art.53 LR24/17)

o   Apertura

o   Chiusura

Accordi di Programma (art.59 LR24/17)

o   Proposta

o   Approvazione

Per i restanti strumenti urbanistici, redatti ai sensi della LR 47/78 e della LR 20/2000 valgono ancora le stesse modalità operative definite con la circolare “Modalità operative di deposito di strumenti urbanistici in formato digitale presso la Regione Emilia-Romagna”.

E’ possibile scaricare il testo dell’atto di coordinamento tecnico sul BURERT.

Contatti

Servizio pianificazione territoriale e urbanistica, dei trasporti e del paesaggio:
tel. 051 527 6043/6960/8802  e-mail: avvisipuc@regione.emilia-romagna.it

Documenti

Piani urbanistici secondo la LR24/2017:

Per i piani redatti secondo la LR20/2000 valgono ancora le seguenti modalità:

Calendario delle pubblicazioni sul BURERT

Calendario di riferimento per le procedure di deposito dei diversi tipi di piani urbanistici e per la pubblicazione dei relativi comunicati nel BURERT 

Moduli

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/10/09 10:40:00 GMT+2 ultima modifica 2021-02-17T11:52:50+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina