Osservatorio delle politiche abitative

La domanda di Edilizia residenziale pubblica (ERP) nei comuni minori emiliano-romagnoli nel 2020

Online un nuovo report dell’Osservatorio regionale delle politiche abitative

“Analisi delle domande e delle assegnazioni di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Indagine 2020 sui comuni minori”: è il titolo della nuova pubblicazione realizzata dall’Osservatorio regionale delle politiche abitative, disponibile online.

L’indagine, giunta quest’anno alla sua seconda edizione, è promossa da Regione e ANCI Emilia-Romagna e realizzata da ART-ER.

L’obiettivo è raccogliere, attraverso un questionario ad hoc, una serie di informazioni sulle graduatorie ERP comunali, dati altrimenti non disponibili a livello regionale.

Nel 2021, per la prima volta, è stata analizzata la situazione dei comuni minori.

Questo report integra quello pubblicato di recente sui 53 comuni principali: i capoluoghi di provincia, i comuni dichiarati ad alta tensione abitativa (ATA) e alcune altre realtà locali ritenute significative.

      

I principali risultati della ricerca

Il report considera i dati dell’ultima graduatoria valida, e ancora attiva, al 31 dicembre 2020.

174 i comuni del territorio emiliano-romagnolo esaminati. A questa data, sono 5.370 le domande presenti in attesa di assegnazione – pari allo 0,9% delle famiglie dei comuni nel campione.

Queste domande corrispondono al 45,9% degli 11.705 alloggi ERP presenti nei comuni considerati.

Nel corso del 2020 sono stati assegnati 322 alloggi.

  

Per approfondire:

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/28 14:38:07 GMT+1 ultima modifica 2022-06-28T14:40:11+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina