Cambiamenti climatici: il suolo e la rigenerazione urbana

Il 23 febbraio a Bologna una giornata di confronto tra esperti di livello nazionale, tecnici e politici del territorio

Cambiamenti climatici: il suolo e la rigenerazione urbana. Le conseguenze ambientali e sociali del consumo di suolo e della dispersione insediativa. Le Officine per la Rigenerazione Metropolitana (ORMe) della Città metropolitana di Bologna come strumenti di innovazione amministrativa.

Sono questi i temi oggetto del convegno in programma il 23 febbraio 2023 a Bologna (dalle 9 alle 17, Oratorio di San Filippo Neri - via Manzoni 5), organizzato dall’Area Pianificazione Territoriale e Mobilità Sostenibile della Città metropolitana di Bologna.

Il contrasto al consumo di suolo rimane un obiettivo centrale per la lotta ai cambiamenti climatici. La rigenerazione urbana assume in quest’ottica un ruolo fondamentale come unica alternativa al desueto modello della urbanistica espansiva, i cui effetti disastrosi, dovuti alla perdita dei servizi ecosistemici forniti dalla preziosa risorsa “suolo”, sono resi evidenti dagli eventi climatici estremi sempre più frequenti. La rigenerazione alla scala di area vasta può contribuire attraverso una rete di competenze e relazioni tra le realtà locali al contrasto alle fragilità sociali, economiche, demografiche dei territori metropolitani.

Il convegno, attraverso interventi di relatori tecnici di rilievo nazionale provenienti da Amministrazioni, Enti pubblici e Università, insieme a un confronto tra politici del territorio, vorrà evidenziare l’urgenza delle azioni di tutela del suolo, interrogandosi sia sulle scelte che sugli strumenti più efficaci per favorire la rigenerazione urbana, a partire dalle nuove proposte di pianificazione e governance della Città metropolitana di Bologna, quali le Officine per la Rigenerazione Metropolitana (ORMe), stimolando un necessario dibattito politico e disciplinare.

Il convegno, promosso da Città metropolitana con il patrocinio di Comune di Bologna, Regione Emilia-Romagna, SPISA UNIBO, e di ASSO Ingegneri e Architetti, CIA Emilia Centro, Coldiretti Bologna, Confagricoltura, INU Emilia-Romagna, Fondazione Innovazione Urbana, Ordine Ingegneri Bologna, Ordine Architetti Bologna, Società Italiana degli Urbanisti, Terra Viva Cisl, è rivolto ad amministratrici e amministratori, politici, tecnici delle Pubbliche Amministrazioni, progettisti e professionisti del settore, associazioni civili e di categoria, enti di ricerca, università.

Per architetti e ingegneri iscritti agli Ordini professionali è previsto il riconoscimento di crediti formativi. Per ulteriori informazioni si rimanda agli Ordini di riferimento.

Il programma completo sarà pubblicato a breve sul sito della Città Metropolitana di Bologna.

Per la partecipazione è richiesta la registrazione all’evento al seguente link:

> vai al form di registrazione

 

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-02-22T08:32:32+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina