domenica 28.08.2016
caricamento meteo
Sections

Bando giovani coppie e altri nuclei familiari

Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Cittadini
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 29/07/2015
Scadenza termini partecipazione 01/12/2015 17:00
Chiusura procedimento 23/12/2015

La Regione, con l'approvazione del bando previsto nella delibera della Giunta Regionale n.713 del 15 giugno 2015, si propone di favorire particolari categorie di cittadini nell'acquisto della prima casa anche con patto di futura vendita, dopo un periodo di locazione o assegnazione in godimento di massimo di 4 anni a canoni migliori di quello di mercato. Il prezzo viene determinato al momento della sottoscrizione del contratto di locazione o dell'atto di assegnazione in godimento con proprietà differita. Le parti possono concordare la compravendita dell'alloggio anche prima della scadenza dei 4 anni di locazione o di assegnazione in godimento.

A chi si rivolge

Possono presentare domanda di contributo i nuclei, in possesso dei requisiti soggettivi previsti nel bando alla data di sottoscrizione del precontratto, costituiti da:

  • giovani coppie(nuclei costituiti da coniugi, da nubendi, da conviventi more uxorio nel medesimo stato di famiglia anagrafico o da persone intenzionate a convivere more uxorio, in cui almeno uno dei due componenti la coppia non abbia compiuto 40 anni);
  • nuclei monoparentali, (nuclei costituiti da un solo genitore che non abbia superato i 45 anni di età con uno o più figli coresidenti e fiscalmente a carico;
  • nuclei sottoposti a procedure di rilascio dell'alloggio per ragioni diverse dalla morosità (nuclei in possesso del provvedimento di sfratto esecutivo);
  • nuclei numerosi (nuclei nei quali almeno uno dei due genitori non abbia superato i 45 anni di età e nei quali siano presenti almeno tre figli coresidenti e fiscalmente a carico, dei quali almeno uno minore di anni 18);
  • singoli (nuclei costituiti anagraficamente da un solo componente che non abbia compiuto 40 anni di età oppure che sono anagraficamente inseriti in altro nucleo familiare purchè si distacchino costituendo un nucleo familiare a se stante).

Tempi e modalità di presentazione della domanda

I nuclei interessati per partecipare al bando devono:

  1. individuare un alloggio contenuto nell'elenco pubblicato nel riquadro a lato "consultazione lista alloggi" e sottoscrivere un pre-contratto con l'operatore proprietario dell'alloggio prescelto entro il  27 novembre2015. Il nucleo può sottoscrivere un solo pre-contratto;
  2. presentare la domanda di contributo, dalle ore 9 alle ore 17 del giorno 1 dicembre 2015, esclusivamente tramite l’utilizzo dell’applicativo web compilando la modulistica che sarà disponibile dal 1° dicembre. La domanda in regola con l'imposta di bollo è redatta sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione di atto di notorietà ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 e s.m.i.. Nella domanda i nuclei devono dichiarare il possesso dei requisiti soggettivi.
    Per facilitare la compilazione della richiesta di contributo è possibile prendere visione della Guida dal giorno 18 novembre 2015; la Guida e l'accesso all'applicativo web saranno disponibili nel riquadro a lato "Selezione nuclei".

Il nucleo può presentare solo una domanda di contributo, pertanto non è ammessa la sostituzione di una domanda già inserita.

La graduatoria sarà pubblicata sul sito http://territorio.regione.emilia-romagna.it il giorno 23 dicembre 2015.

Importo del contributo

L'importo del contributo per alloggio è di 25.000,00 euro, elevato a 30.0000,00 per i soggetti residenti nei Comuni della Regione interessati dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012 che acquistano, anche con patto di futura vendita, un alloggio nell'ambito dello stesso Comune di residenza o in un comune ad esso contermine ricompreso nell'elenco dei Comuni terremotati.

Per approfondire

sito una casa alle giovani coppie


Per eventuali chiarimenti è possibile scrivere all'indirizzo email bandogiovanicoppie@regione.emilia-romagna.it oppure rivolgersi dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 16 a:

Francesco Mattioli tel. 051/5273772

Nara Nanni tel. 051/5274136

Valeria Giacomino tel. 051/5273787

Sandra Covini tel. 051/5273796

Giuseppe Piamonte tel. 051/5273748

Daniele Cangini tel. 051/5278123

Stefano Fornasari tel. 051/5278117

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/07/2015 — ultima modifica 03/11/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it