mercoledì 16.04.2014
caricamento meteo
Sections

Codice del governo del territorio

La Regione esercita la competenza legislativa concorrente in materia di governo del territorio e le conseguenti funzioni di regolamentazione, di indirizzo e di coordinamento.

La banca dati contiene una raccolta organica delle normative in materia di governo del territorio:  leggi regionali, delibere di indirizzo dell’Assemblea legislativa e della Giunta, circolari, pareri espressi dal Servizio giuridico competente in materia di governo del territorio e, infine, sentenze di particolare interesse dove una specifica attenzione è rivolta alle pronunce del giudice amministrativo che richiamano le norme regionali.

Ultimi aggiornamenti
24.03.2014

Parere sulla L.R. 15/2013: Aumento di superficie utile

Parere prot. 71252 del 13 marzo 2014

27.02.2014

Partecipazione delle AUSL alla verifica dei requisiti igienico sanitari degli interventi edilizi

La Regione stabilisce i casi in cui Comuni e privati possono richiedere alle AUSL di esaminare i progetti edilizi per attività produttive impattanti

05.02.2014

Approvati gli atti di coordinamento sui frazionamenti e sui controlli edilizi

La Giunta regionale ha approvato due atti di coordinamento tecnico, attuativi della nuova legge edilizia 15/2013

Sentenze

Corte dei Conti, Sezione prima giurisdizionale centrale d'appello, sentenza n. 408 del 13 marzo 2014

Annulla precedente decisione della Corte dei Conti Emilia-Romagna, sez. giurisdizionale, sentenza n. 1 del 12/01/2012 (riportata in questa rassegna) "In merito alla determinazione dell'indennità di espropriazione delle aree agricole in seguito alla sentenza della Corte Costituzionale n. 181/2011"

Tar Veneto n.1295 del 14/11/2013

Ai fini del rilascio dell’autorizzazione paesaggistica il Comune non deve tenere in alcun conto il parere della soprintendenza pervenuto tardivamente, attesa l’inesistenza di un parere emesso tardivamente, in quanto manifestato da un autorità che, per inosservanza del termine perentorio dettato dalla legge, non poteva più esercitare il relativo potere attribuitole.

Tar Bologna n. 492 del 02/07/2013

Sono legittimi i “piani particolareggiati dell’arenile” che contengono limitazioni alla gestione di esercizi commerciali, al fine di garantire la tutela di ordinato assetto del territorio e di protezione dell’ambiente

Tar Bologna n. 430 del 04/06/2013

In merito alla disciplina regionale relativa alla richiesta di riesame del permesso di costruire già assentito

Archivio delle sentenze
Azioni sul documento

< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it