Seguici su

Materia paesaggio: Plenaria di apertura 30 ottobre 2014 Ed. 2014-2015

Registrazione Video degli interventi della giornata

L’evoluzione delle politiche agricole comunitarie e gli effetti sul paesaggio

Gloria Minarelli

Dottore Agronomo dal 1995, negli anni ha sviluppato un’importante esperienza relativa alla tutela ambientale e alla pianificazione del territorio rurale.

Interpretando le politiche agricole ed ambientali europee si occupa di progettazione e ricerca presso l’Istituto Delta Ecologia Applicata, dove è Responsabile del Settore Sviluppo rurale.

Studia i valori identitari dei territori rurali e forestali intervenendo nei percorsi di valorizzazione delle produzioni e sulle pratiche volte alla tutela ambientale e paesaggistica.

 

Paesaggio agrario: valori e politiche. Una riflessione sui paesaggi rurali di interesse storico

Viviana Ferrario

Architetto, master europeo in architettura e sviluppo sostenibile presso l’EPFL di Losanna, dottore di ricerca in urbanistica, è ricercatore senior in geografia.

Studia il territorio contemporaneo con un approccio attento alle percezione del paesaggio e al governo delle sue trasformazioni. Si interessa delle dinamiche che riguardano il territorio alpino e le aree della dispersione insediativa, studiando in modo particolare i conflitti tra pratiche agricole e processi di urbanizzazione e i loro riflessi sullo spessore storico del paesaggio agrario. Attualmente coordina l’equipe italiana nell’ambito del progetto di ricerca internazionale “Ressources énergétiques et ressources paysagères” finanziato dal CNRS francese.

 

Il paesaggio come prodotto e come componente del progetto agricolo

Adalgisa Rubino

Architetto paesaggista presso l’Università degli studi di Genova, è dottore di ricerca in progettazione urbana e ambientale presso l’Università di Firenze dove per anni ha svolto attività di ricerca e ha insegnato Architettura del paesaggio e Progettazione di aree agricole periurbane. Esperta di agricoltura multifunzionale e di paesaggi periurbani, si occupa di progettazione partecipata e interattiva. Ha collaborato alla redazione di diversi Piani urbanistici sia come consulente sulle tematiche paesistiche e urbane che come coordinatrice dei processi partecipati. Socio fondatore della società cooperativa M.H.C._ progetto territorio spin off accademico dell’università degli studi di Firenze che si occupa di progettazione comunicativa, partecipata e sostenibile della città e del territorio.

 

Valorizzazione dei paesaggi agrari e prodotti di qualità

Biancamaria Torquati

Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Applicazioni Tecnologiche in campo Zootecnico presso l'Università di Perugia e si è specializzata in Economia Agraria presso l'Università di Napoli "Federico II". E’ professore associato di Economia ed Estimo Rurale presso l'Università degli Studi di Perugia. I suoi principali campi di interesse e ricerca sono: la gestione delle aziende agricole, economie e cibo di qualità, paesaggio e sviluppo rurale, agricoltura periurbana. Attualmente insegna Farm Business Management e Valutazione economica del paesaggio. Ha prodotto circa 100 pubblicazioni e ha presentato 40 lavori a convegni nazionali ed internazionali. È membro della Società Italiana di Economia Agraria (SIDEA), dell’ Associazione Europea degli Economisti agricoli (EAAE) e del Gruppo di Ricerca di Agricoltura Biologica (Grabit).

 

Rappresentazioni e letture di luogo nel piacentino

Eugenio Gazzola

Si occupa di organizzazione di eventi dedicati alla cultura contemporanea: mostre d’arte, rassegne letterarie, convegni e seminari in collaborazione con scuole secondarie e università, enti pubblici,aziende e istituzioni private. Membro del Consiglio di Amministrazione della Galleria d’arte moderna Ricci Oddi di Piacenza. I principali interessi professionali sono rivolti alla critica dell’arte, alla storia della cultura e progetti editoriali.

 

Percezione del paesaggio nelle colline di Forlì-Cesena

Fabio Gavelli

Giornalista e scrittore attivo nell’ambito forlivese. è coinvolto in corsi di formazione sui temi della comunicazione e collabora con alcuni periodici e pubblicazioni dedicati all’economia solidale, al consumo responsabile, alle produzioni biologiche e alla finanza etica.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/03/14 17:25:00 GMT+2 ultima modifica 2018-10-31T11:07:03+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina