Seguici su

Osservatorio per la qualità del paesaggio

Seminario ‘Il paesaggio dell’Appennino parmense: opportunità di sviluppo locale tra fragilità e valori’

Il 24 ottobre prossimo parte "Materia paesaggio 2019", con il Seminario ‘Il paesaggio dell’Appennino parmense: opportunità di sviluppo locale tra fragilità e valori’ presso l'Università di Parma.

Il 24 ottobre prossimo prende avvio il corso di formazione Materia paesaggio 2019, con un seminario aperto alla partecipazione di quanti vogliano approfondire i temi affrontati quest’anno. Il seminario si terrà  presso il  Centro Congressi, Plesso Aule delle Scienze, Università di Parma, dalle 9,30 alle 17,00

Il percorso formativo, realizzato in accordo con la Università di Parma, Dipartimento di Ingegneria e Architettura (DIA) e il Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale (SCVSA), vuole affrontare il paesaggio rurale della collina e della montagna, in dialogo (o contrapposizione) con le trasformazioni susseguitesi negli anni, imposte dall’uomo, dai fattori naturali e dai cambiamenti climatici. Un contesto interessato da mutamenti importanti e repentini, che sollecitano un confronto strutturato sulle modalità di gestione dei paesaggi locali per salvaguardare e valorizzare i caratteri paesaggistici specifici, facendo leva sulle risorse presenti e tenendo conto della inevitabile dinamicità dei fenomeni territoriali e sociali.

La giornata di apertura quindi ha lo scopo di illustrare gli obiettivi del percorso formativo e di fornire approfondimenti e spunti di riflessione che saranno utili nell’attività di workshop che aspetta nelle successive settimane i partecipanti del Corso di formazione (il cui termine di presentazione delle candidature scade il 14 ottobre prossimo. (pdf, 2.4 MB) 

Gli approfondimenti e gli spunti di riflessione sono in generale di estrema importanza per tutti coloro che, per attività professionale o per interesse personale, si interessano dei temi affrontati, funzionali al rafforzamento e al miglioramento dei valori paesaggistici come veicolo di sviluppo locale,  e che impongono un’attenzione particolare non solo alle attività economiche che incidono sulle trasformazioni dei paesaggi e sullo sviluppo locale,  ma anche alla salvaguardia di questi territori costantemente sottoposti al rischio idrogeologico e di abbandono, con effetti evidenti di progressivo inselvatichimento. L’area studio sulla quale i partecipanti potranno sperimentare questi argomenti è quella dell’Unione Montana Appennino Parma Est, il cui Presidente sarà presente alla giornata.

Dopo l’illustrazione degli obiettivi e delle tematiche di Materia paesaggio 2019, la parte centrale della mattinata introdurrà il contesto di sperimentazione, descrivendo e raccontando l’area oggetto di studio in riferimento a diverse discipline incidenti.

Nel pomeriggio, il Seminario propone un ampio ventaglio di approfondimenti tecnici attraverso le relazioni di docenti ed esperti invitati a illustrare le più importanti discipline relative a temi incidenti sul territorio dell’Appennino, con l’intento di diffondere conoscenza, buone pratiche, riflessioni, esempi e suggestioni.

Parma, 24 ottobre 2019

Per iscriversi al seminario:

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina