Qualità Urbana

MOLTEPLICiT(T)A': spazi che accolgono relazioni in movimento

Azioni volte a favorire la qualificazione degli interventi di edilizia abitativa pubblica con strumenti di progettazione inclusiva e benessere ambientale

Cosa fa la Regione

La città e il territorio, per mezzo degli spazi pubblici, dei manufatti e dei servizi devono rispondere ai diritti dei cittadini, ai bisogni che cambiano e ai modi di vivere che si trasformano.molteplicita.jpg

Mettendo al centro il tema dell’inclusione di tutti coloro che abitano stabilmente o temporaneamente i nostri territori (a prescindere dal genere, età, condizione economica e sociale, stato di salute, cultura e luogo d’origine), non ci si può più solo limitare a parlare di accessibilità o di abbattimento delle barriere architettoniche, ma di benessere ambientale e progettazione inclusiva e adattabile al mutare del tempo e delle condizioni bio-psico-sociali dei cittadini.

Da queste considerazioni, e nell’ambito degli interventi di promozione e coordinamento di iniziative per consentire e favorire la qualificazione degli interventi di edilizia abitativa pubblica previsti dalla L.R. n. 24/2001 e s.m.i. e allo scopo di sostenere azioni mirate per favorire non solo la riqualificazione degli spazi abitativi, ma anche l’inclusione sociale e contrastare la povertà e le discriminazioni, si è avviata una ricerca nell’ambito del territorio regionale e successivamente si sono individuate una serie di azioni da promuovere e attivare:

  • Mappatura e analisi sullo stato dell’accessibilità del patrimonio di edilizia residenziale pubblica nel territorio regionale e confronto con migliori pratiche di altre regioni.
  • Attività formative/informative in materia di accessibilità, di miglioramento del benessere ambientale, di progettazione inclusiva e di partecipazione civica a supporto delle PA e di liberi professionisti che operano nel sociale, in urbanistica, ed edilizia.

Tali azioni sono sviluppate per conto della Regione da CERPA/CRIBA-ER con il supporto di ACER e degli Ordini Professionali (Federazione Ordini Architetti P.P.C. Emilia-Romagna, Federazione Regionale degli Ingegneri Emilia-Romagna, Fondazione dei Geometri e Geometri Laureati Emilia-Romagna).

Ciclo di incontri 2020

Per approfondimenti e iscrizioni agli incontri formativi

A chi rivolgersi

Servizio Qualità urbana e Politiche abitative

Viale Aldo Moro 30 - 40127 Bologna

Daniela Saverino

tel. 051 527 3780

daniela.saverino@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/23 16:55:00 GMT+1 ultima modifica 2020-06-08T16:04:14+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina