Qualità Urbana

Collettivo Amigdala

Categoria: Attivatore processi complessi
Geolocation Latitude: 44.6543412 Longitude: 10.9011459

Indirizzo

Via
Via Nicolò Biondo, 86
Città
Modena
Nazione
Italia

Amigdala è un’associazione di promozione sociale fondata a Modena nel 2005 che raccoglie un collettivo di artisti e ricercatori multidisciplinare (musicisti, illustratori, architetti, filosofi, performer).

Opera con approccio multidisciplinare nell’ambito delle arti contemporanee e performative, dell’educazione e formazione, della rigenerazione urbana e innovazione socio-culturale, e site-specific (periferie urbane, luoghi dismessi, spazi privati, scuole, musei, biblioteche) costruendo forti relazioni tra luoghi e le comunità che li abitano. A partire dalla pratica, con le sue sperimentazioni ha messo a punto una vera e propria metodologia di approccio al contesto ed alla creazione di nuove progettualità incentrate sull’arte pubblica e la rigenerazione urbana, in particolare attraverso l’attivazione temporanea di spazi come innesco di nuove progettualità.

Ha vinto numerosi premi e finanziamenti a livello nazionale ed internazionale (2020 premio Future Architecture – Lubiana, 2019 premio Creative Living Lab)

Obiettivi generali:

L'obiettivo dell'associazione è quello di sviluppare progetti culturali e artistici strettamente legati al tessuto urbano, creando un'ampia e trasversale rete di relazioni con istituzioni, associazioni, imprese, scuola, cittadini. Vari gli interventi nel tessuto dell'area artigiana di Modena Ovest.

Luoghi mappati:
  • OvestLAB - Modena centro culturale, nato come sperimentazione temporanea di 3 anni, 
    fabbrica civica a supporto di processi di re-immaginazione collettiva della città.

Altri progetti:

  • Periferico festival (rassegna giunta ad edizioni consolidate della durata più che decennale) - Modena
  • MoP (galleria temporanea) - Modena
  • Fionda (rivista di comunità) - Modena
  • Ti-riparo (officina di comunità) - Modena
  • Progetto HUBER - percorso formativo su Usi temporanei
  • Progetto Crateri - area del cratere del Sisma 2012 in Emilia
Finalità delle esperienze promosse:
  • Aggregazione e protagonismo giovanile
  • Uso e presidio spazi pubblici aperti
  • Servizi di quartiere e di comunità
  • Formazione
  • Mappatura patrimonio
  • Eventi esposizioni intrattenimento
  • Produzioni artistiche e culturali
  • Produzioni industriali/artigianali
  • Editoria
  • Educazione alla cittadinanza attiva
  • Conoscenza dei luoghi (con passeggiate ed eventi spot)

Parole chiave:

  • Arte pubblica e performing arts,
  • rigenerazione urbana a base culturale
  • innovazione sociale e culturale

Categoria attivatori HUB: Attivatore processi complessi

Note

Link alla Scheda completa - informazioni HUB (pdf304.69 KB)

Sito web: https://amigdalaperiferico.wordpress.com/

Azioni sul documento

ultima modifica 2021-04-06T17:24:27+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina