Qualità Urbana

Urbanistica

La nuova legge regionale di governo del territorio (LR 24/2017) ha tra i suoi obiettivi principali il riuso e la rigenerazione urbana; in questa prospettiva affronta anche il tema degli Usi Temporanei (art. 16) con la finalità di facilitare e incentivare il riutilizzo di edifici dismessi (sia pubblici che privati) per iniziative di rilevante interesse pubblico di tipo economico, sociale, culturale.

Il nuovo Piano Urbanistico Generale, predisponendo il censimento degli immobili potenzialmente utilizzabili a questi fini (previsto all’art.15), consente alle Amministrazioni e agli interessati di avere contezza del patrimonio a disposizione che potrà essere affidato ai soggetti gestori attraverso bandi e avvisi pubblici.

Inoltre il Piano, attraverso la Strategia per la qualità urbana ed ecologico ambientale, si pone l’obiettivo di ripensare e rinnovare la città costruita non solo dal punto di vista delle trasformazioni fisiche, ma anche nelle dinamiche socio economiche che possono essere attivate e rafforzate solo in un’ottica di sinergia pubblico-privato e in una prospettiva intersettoriale e multidisciplinare.

Dalla valutazione delle esperienze di Uso temporaneo si potrà attingere per rafforzare la capacità negoziale pubblico – privato e per testare soluzioni che innalzino qualità, servizi, attrattività e creatività, mediante gli strumenti attuativi a disposizione.

Persone di contatto per l’Hub: Laura Punzo

Maggiori info e dettagli: https://territorio.regione.emilia-romagna.it/urbanistica

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/27 13:34:00 GMT+2 ultima modifica 2020-02-26T11:51:23+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina