Qualità Urbana

Padiglione de L’Esprit Nouveau

Il Padiglione de L’Esprit Nouveau, progettato da Le Corbusier, è uno spazio restituito alla città in seguito ai lavori di restauro completati nel 2017, per ospitare eventi e performance artistiche promossi da Regione Emilia-Romagna e l’istituzione Bologna Musei.

Padiglione de L'Esprit Nouveau

Il Padiglione de L’Esprit Nouveau, progettato da Le Corbusier, è uno spazio restituito alla città in seguito ai lavori di restauro completati nel 2017. Per un periodo è stato gestito dalla Regione Emilia-Romagna e l’istituzione Bologna Musei che lo ha utilizzato per ospitare eventi e performance artistiche.

Breve storia. Il Padiglione de L’Esprit Nouveau si compone di due parti: una “cellula tipo” dell’unità abitativa "Immeubles Villas" ed una “rotonda” per l’esposizione di progetti ed enunciati teorici: il Diorama. Studiate separatamente fin dal 1922, le due parti vengono accostate ed integrate nel 1925, in occasione della esposizione internazionale delle Arti Decorative che si tenne nel parco attorno al Gran Palais a Parigi. Questo edificio, realizzato nel 1977 sulla base di documenti e fotografie dell’epoca, è una replica fedele del Padiglione originale. Leggi tutto

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina