Legge Urbanistica. Prorogati di un anno i termini del periodo transitorio

La legge regionale n. 3 del 2020 sposta i termini di 3 e 5 anni della LR 24/2017, dall' 1/1/2021 all'1/1/2022 e dall'1/1/2023 all'1/1/2024
Con le disposizioni collegate alla legge di assestamento del bilancio regionale, approvate con la legge regionale n. 3 del 31 luglio 2020 (pubblicata sul Bollettino ufficiale del 31 luglio e in vigore dall’1 agosto), ed in particolare con gli articoli 8, 9 e 10, l’Assemblea legislativa regionale ha prorogato di un anno i termini di 3 e 5 anni del periodo transitorio della legge urbanistica regionale (LR 24/2017).
 
Passano quindi, in primo luogo, da tre a quattro anni dall’entrata in vigore della legge urbanistica (e quindi dal 1.1.2021 al 1.1.2022), il termine previsto dall’articolo 3, c. 1, e dall’articolo 76, c. 1, della LR 24/2017, entro il quale i Comuni o le relative Unioni devono assumere la proposta del nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG), e le Province e la Città metropolitana di Bologna devono avviare il processo di approvazione del loro nuovo piano territoriale generale (PTAV e PTM), ed il termine entro il quale possono essere presentate o adottate le proposte di accordi operativi o di altri strumenti attuativi, e le proposte di variazione specifica, dei pregressi strumenti di pianificazione, a norma dell’articolo 4, commi 1, 4 e 7, e dell’articolo 76, c. 1.
 
In secondo luogo passano da cinque a sei anni dall’entrata in vigore della legge urbanistica (e quindi dal 1.1.2023 al 1.1.2024), il termine previsto dall’articolo 3, c. 1, della LR 24/2017, entro il quale i Comuni o le loro Unioni devono completare il processo di approvazione del PUG, ed il termine entro il quale gli accordi operativi e gli altri strumenti attuativi consentiti nel periodo transitorio devono pervenire alla loro stipula o approvazione, ed al relativo convenzionamento (ricompreso negli accordi operativi, ex art. 38, c.3), garantendo la loro immediata attuazione, a norma dell’articolo 4, c. 5.
 
 
Il testo della LR 24/2017, coordinato con le modifiche in questione, sarà disponibile a breve su Demetra la banca dati delle leggi regionali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/12 23:45:00 GMT+2 ultima modifica 2020-08-17T12:49:34+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina