giovedì 17.08.2017
caricamento meteo
Sections

Riqualificazione urbana

Promozione della qualità architettonica

La Regione promuove il recupero dei beni d'interesse storico-artistico e la qualità, architettonica e paesaggistica del territorio.

Cosa fa la Regione

Comune di Camugnano Frazione Bargi - Palazzo ComelliLa Regione promuove il recupero dei beni d'interesse storico-artistico e la qualità, architettonica e paesaggistica del territorio. A questo scopo eroga contributi agli enti pubblici per il restauro di edifici e luoghi monumentali, la riqualificazione di spazi pubblici (giardini, parchi, piazze, ecc.), la formazione di piani di recupero e di programmi di manutenzione urbana, la realizzazione di nuove architetture di qualità e di opere d'arte in luoghi pubblici, l'eliminazione delle cosiddette opere incongrue.

Il bando regionale “LR 16/2002 - Programma 2006-2007 - Bandi per la selezione di interventi relativi alla qualità architettonica e paesaggistica del territorio” approvato con DGR n. 357 del 26 aprile 2007 individua, tra i vari settori d’intervento, quello del restauro dei beni d’interesse storico architettonico, della promozione dell’architettura contemporanea e dell’inserimento di opere d’arte negli edifici e negli spazi pubblici oltreché l’eliminazione delle opere incongrue che alterano i caratteri paesaggistici dei luoghi.

Ai due bandi previsti dal programma 2006-2007 si è aggiunto un ulteriore bando, rivolto solamente ai comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti, per interventi di riqualificazione degli spazi pubblici, con fondi provenienti dalla legge sulla riqualificazione urbana (L.R. 19/98).

Con DGR n. 364 del 17 marzo 2008 è stata approvata la graduatoria; le domandeammissibili relative al bando A sono state 120 presentate da 104 comuni della Regione di cui 40 sono comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti, mentre quelle relative al bando B sono state 10.

A chi rivolgersi

Servizio Qualità urbana

Viale Aldo Moro 30 - 40127 Bologna
051 527 3750 fax 051 527 3707
pru@regione.emilia-romagna.it
email certificata pru@postacert.regione.emilia-romagna.it

Luciano Vecchi
tel. 051 527 3744
email lvecchi@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/09/2013 — ultima modifica 22/02/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it