martedì 17.10.2017
caricamento meteo
Sections

Riqualificazione urbana

Promozione dei concorsi di architettura


Cosa fa la Regione

Comune di Nonantola - Concorso di architettura - progetto vincitoreLa Regione promuove i concorsi di architettura per la redazione di progetti di riqualificazione delle aree urbane (in attuazione del processo partecipato definito dalla l.r. 19/98 modificata dalla l.r. 6/09, per favorire le iniziative che a livello locale promuovono la partecipazione dei cittadini alla definizione degli obiettivi della riqualificazione urbana).

La Regione incentiva il ricorso dei Comuni a procedure concorsuali che consentono di scegliere il progetto che corrisponde agli obiettivi di qualità attesi.

Nel 2011 in attuazione delle linee programmatiche approvate con deliberazione dell’Assemblea Legislativa n. 42/2011 è stato approvato il bando “Concorsi di architettura per la riqualificazione urbana”   con deliberazione n. 858 del 20 giugno 2011 pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione n. 98 del 30/06/2011.

La graduatoria delle proposte ammissibili al contributo regionale è stata approvata e pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione n. 175 del 1/12/2011.
Il supporto alla definizione dei bandi comunali per i "Concorsi di architettura per la riqualificazione urbana" è avvenuto con la collaborazione di Smart City - Città creativa.

Sono stati finanziati 19 Comuni, 8 dei quali con popolazione maggiore di 15.000 abitanti e 11 con popolazione inferiore a 15.000 abitanti.

Nel corso del 2012 i Comuni finanziati hanno avviato le procedure concorsuali con la proclamazione dei vincitori. E’ stata concessa una proroga ai soli Comuni terremotati fissando la nuova scadenza per la conclusione dei lavori concorsuali il 30/06/2013.

La Regione Emilia-Romagna ha partecipato all'edizione di Urban promo 2012 svoltasi a Bologna nel novembre 2012 esponendo due pannelli informativi: il primo pannello contiene indicazioni sul bando regionale mentre il secondo pannello sintetizza la proposta dei comuni selezionati fissando la nuova scadenza per la conclusione dei lavori concorsuali il 30/06/2013.

Nel corso del 2013 sono stati definiti i i primi interventi individuati a seguito del dei Concorsi da ammattere a finanziamento. Alla data di giugno 2014 sono 16 su 19 approvate con la DGR 767/2013 e la DGR 707/2014.

Con D.G.R n. 767/2013 del 10/06/2013   sono stati ammessi a finanziamento 14 Comuni per la realizzazione dei primi interventi in esito al completamento delle procedure concorsuali. I Comuni sono: Bagno di Romagna (FC), Verucchio (Rn), Lugo (Ra), Forlì, Pieve di Cento (Bo), Bagnacavallo (Ra), Ferrara (Fe), San Lazzaro di Savena (Bo), Spilamberto (Bo), Bertinoro (Fc), Langhirano (Pr), Calderara di Reno (Bo), Mesola (Fe), Agazzano (Pc)

Con D.G.R n. 707/2014 del 19/05/2014   sono stati ammessi a finanziamento i Comuni di Medolla (Mo) e Nonantola(Mo) per la realizzazione dei primi interventi in esito al completamento delle procedure concorsuali.

A chi rivolgersi

Servizio Qualità urbana

Viale Aldo Moro 30 - 40127 Bologna
051 527 3750 fax 051 527 3707
pru@regione.emilia-romagna.it
email certificata pru@postacert.regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Norme e atti

Pubblicazioni

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/09/2013 — ultima modifica 22/02/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it