Seguici su

Qualità Urbana

Contratti di quartiere II

I programmi denominati "Contratti di quartiere II" rappresentano una modalità d'intervento innovativa in ambito urbano che mira, attraverso la riqualificazione urbana, a superare le cause strutturali del degrado delle città.

Cosa fa la Regione

I Contratti di Quartiere II interessano  i quartieri periferici delle città  o comunque degradati e sono una prosecuzione dell'esperienza già avviata con i Contratti di quartiere I. La Regione li ha promossi con l'obiettivo di intervenire su:

  • riduzione del disagio abitativo
  • aumento dell'offerta di alloggi in affitto
  • incremento della dotazione di servizi
  • risparmio delle risorse naturali
  • allontanamento del rischio tecnologico
  • sperimentazione in edilizia
Comuni a cui sono stati concessi finanziamenti dei Contratto di Quartiere II - cartografia elaborata dal Servizio Qualità urbana e politiche abitative (RER)

Gli interventi, iniziati a partire dal 2008, hanno interessato: 1186 alloggi ERS/ERP (nuova costruzione 714 e recupero 540 circa), servizi e spazi per la socialità, infrastrutture per un totale di circa 200 milioni di euro di investimenti.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina