mercoledì 16.08.2017
caricamento meteo
Sections

Programmazione territoriale

Intesa istituzionale di programma e Accordi di programma quadro


Cosa fa la Regione

L’Intesa Istituzionale di Programma è lo strumento di attuazione della politica regionale nazionale sottoscritto tra la Regione Emilia-Romagna e il Governo il 22 marzo del 2000, ai sensi della Legge 662/1996. L’Intesa persegue l’obiettivo strategico di contribuire allo sviluppo sostenibile dell’Emilia-Romagna per costruire "un sistema territoriale regionale competitivo alla scala globale e dotato di capacità riproduttive e innovative sul piano sociale, culturale ed ambientale".

L’Intesa Istituzionale di Programma è attuata tramite il ricorso agli Accordi di Programma Quadro (APQ) ed è finanziata con le risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione - FSC (ex Fondo per le Aree Sottoutilizzate - FAS), con risorse regionali, degli Enti locali, di privati e dello Stato.

Al 31 dicembre 2014  risultano programmate in APQ risorse per quasi 3.779 milioni di euro (di cui 150,5 milioni di euro relative al FSC) con le quali sono stati avviati 571 interventi nei diversi settori afferenti gli ambiti strategici individuati nell'Intesa Istituzionale di Programma. Risultano conclusi 423 interventi (pari al 74% del totale) mentre 148 sono ancora in corso di realizzazione. La maggior parte degli interventi ancora attivi riguarda la realizzazione di opere pubbliche (140), per un valore totale di 3,1 miliardi di euro, di cui 91 milioni di risorse FSC. Anche tra gli interventi conclusi la maggior parte riguarda progetti di opere pubbliche (394) pari ad un valore di circa 525 milioni di euro, di cui 49 milioni di euro FSC; 27 interventi sono invece relativi all’acquisizione di beni e servizi per un valore di 39 milioni di euro di cui 2 milioni di risorse FSC; infine, l'intervento riguarda l’erogazione di aiuti alle imprese per un valore totale di circa 2,4 milioni di euro.

Gli impegni complessivi, al 31 dicembre 2014, ammontano a 3.468 milioni di euro (92% del finanziamento totale) mentre i pagamenti effettuati a 2.426  milioni di euro (64% del finanziamento totale). Il costo realizzato è pari a 3.307 milioni di euro pari al 87% del valore totale e le economie registrate ammontano a circa 61 milioni di euro.

Andamento economico finanziario

Totale investimenti € 3.778.743.988,43
Costi realizzati € 3.307.817.969,24
Impegni € 3.468.593.122,69
Pagamenti € 2.426.102.452,30
Economie accertate €      60.100.019,52
Numero interventi monitorati                          571

 

Con riferimento alle sole risorse FSC, il totale degli impegni risulta essere di circa 135 milioni di euro, pari al 90% dei finanziamenti FSC, mentre i pagamenti ammontano a circa 128 milioni di euro pari al 84,8% del totale assegnato FSC e al 95% dell’impegnato.

A chi rivolgersi

Servizio Coordinamento delle politiche europee, programmazione, cooperazione, valutazione

Viale Aldo Moro 30 - 40127 Bologna
tel 051 5278146 fax 051 5273683
programmiarea@regione.emilia-romagna.it
email certificata programmiarea@postacert.regione.emilia-romagna.it

Responsabile del servizio ad interim Francesco Raphael Frieri

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/07/2013 — ultima modifica 16/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it