Seguici su

Politiche abitative

Servizi di interesse economico generale (SIEG)

Ai sensi dell’art. 9 del Decreto del Ministero delle infrastrutture e trasporti n. 9908/2015gli interventi della lettera a) e lettera b) ammessi a finanziamento nell’ambito del programma ex art. 4 del D.L. 47/2014, convertito con modificazioni, dalla legge n. 80/2014 sono soggetti agli adempimenti previsti dalla Decisione 2012/21/UE del 20 dicembre 2011, riguardante l’applicazione dell’art. 106, paragrafo 2, del trattato sul finanziamento dell’Unione Europea sugli aiuti di Stato sotto forma di compensazione degli obblighi di servizio pubblico, concessi a determinate imprese incaricate della gestione di Servizi di Interesse Economico Generale (SIEG).

 

Indicazioni e chiarimenti in merito all'applicazione della normativa sui SIEG

Per quanto attiene al rispetto della precitata normativa europea in materia di aiuti di stato, nelle more delle determinazioni delle autorità centrali, con deliberazione della Giunta regionale n. 1418 del 12 settembre 2016, sono stati approvati moduli PEF semplificati - modulo PEF lettera a) e modulo PEF lettera b) - da utilizzare per le richiesta dei contributi concessi ai Comuni beneficiari.  

Normativa

Moduli

Azioni sul documento

pubblicato il 2016/04/18 18:10:00 GMT+2 ultima modifica 2016-11-16T17:56:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina