Seguici su

Politiche abitative

Housing Sociale 2019

Con questo bando, approvato dalla Giunta regionale con delibera n. 655 del 29 aprile 2019  (pdf, 1.1 MB) (pdf, 1.1 MB), la Regione promuove l’accesso alla proprietà della prima casa, anche attraverso patti di futura vendita o alla locazione/assegnazione in godimento permanente, incentivando interventi innovativi e sperimentali riguardo alle forme dell’abitare (cohousing, condomini solidali, ecc) e di recupero e di sostituzione edilizia diretti a migliorare la qualità urbana ed architettonica, nonché l’efficienza sismica ed energetica del patrimonio edilizio, in coerenza con le politiche regionali dirette a ridurre il consumo del suolo.

Per informazioni sul programma

Per eventuali informazioni è attiva una casella di posta elettronica

programmahousingsociale@regione.emilia-romagna.it

alla quale è possibile inviare mail con richieste di informazioni e/o chiarimenti

OPERATORI

Possono presentare domanda per ottenere i contributi le Cooperative di Abitazione e loro Consorzi e le imprese di Costruzioni e loro Consorzi in possesso dei requisiti di ammissibilità richiesti al punto 3 del bando.

Gli operatori devono presentare domanda di contributo on line collegandosi all’applicativo informatico dalle ore 14.00 del 02/07//2019 alle ore 14.00 del 09/07/2019., reperibile all’indirizzo http://territorio.regione.emilia-romagna.it nella pagina dedicata al bando, pena la sua inammissibilità.

Per accedere all’applicativo è indispensabile che il richiedente sia in possesso di credenziali di identità digitali SPID o FedERa (livello alto e policy password alta) . 

Si sottolinea l'importanza di accreditarsi per tempo, a pena della impossibilità tecnica di presentare la domanda on line.

Gli operatori ammessi al finanziamento devono assegnare/locare gli alloggi ai nuclei familiari in possesso dei requisiti soggettivi previsti dal bando e nel rispetto al punto 4. e nel rispetto delle tempistiche indicate al punto 12.3 bando.

NUCLEI FAMILIARI

I nuclei familiari in possesso dei requisiti previsti al punto 4 del bando non devono presentare domanda di contributo. Dopo la pubblicazione della graduatoria degli interventi ammessi a finanziamento potranno contattare gli operatori per visionare gli alloggi, e  se interessati, proporsi per l'acquisto anche con patto di futura vendita o per la locazione.

I cittadini interessati possono prendere visione delle disponibilità proposte dagli operatori consultando l'elenco di cui al punto successivo.

FORME DI PUBBLICITA'

Ai fini di dare massima visibilità alle proposte candidabili  la Regione promuove specifiche forme di pubblicità consultabili qui .

 Approfondimenti

Contributo, tipologie intervento, destinazione alloggi, prezzi e canoni, beneficiari finali degli alloggi, requisiti soggettivi, obblighi e vincoli, procedure

Normativa

Gli atti amministrativi per la gestione del programma

 Modulistica

Moduli antimafia

Modulo da utilizzare per l'accertamento dei requisiti soggettivi

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/05/09 10:00:00 GMT+2 ultima modifica 2019-09-04T08:14:28+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina