lunedì 23.10.2017
caricamento meteo
Sections

Osservatorio contratti pubblici

Protocollo d'intesa di legalità per la ricostruzione delle zone colpite dagli eventi sismici del 2012

Bologna, 27 giugno 2012. Firmato un Protocollo d'intesa di legalità per la ricostruzione. Tra gli obiettivi, alzare il livello della legalità per la sicurezza del territorio.
Protocollo d'intesa di legalità per la ricostruzione delle zone colpite dagli eventi sismici del 2012

Terremoto, edificio storico lesionato

E' stato firmato in Regione il "Protocollo d'intesa di legalità per la ricostruzione delle zone colpite dagli eventi sismici del 2012".
Il commissario delegato Vasco Errani ha sottolineato che: "L'accordo è un segnale forte d'impegno per la trasparenza e la lotta alle infiltrazioni della criminalità".
Tra gli obiettivi, alzare il livello della legalità fornendo rispose di sicurezza territoriale per rendere efficace ed efficiente l’azione amministrativa garantendo che le risorse economiche messe a disposizione siano spese al meglio.

Presidente Vasco Errani
Presidente Vasco Errani
L’intesa è stata siglata, in viale Aldo Moro, da: Regione Emilia-Romagna, Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici, Upi, Anci, Unioncamere, Inail, Inps, Direzione regionale del lavoro, Cgil, Cisl, Uil, Fillea-Cgil, Filca-Cisl, Feneal-Uil, Ance, Confindustria Emilia-Romagna, Cna, Confartigianato, Confcoperative, Agci, Legacoop, Confservizi, Coldiretti, Confapi, Associazione Nazionale Cooperative e lavoro, Confcommercio, Confesercenti, Forum Terzo Settore e ordini e collegi professionali del settore dell’edilizia.

Documenti:

Per approfondire: 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/06/2012 — ultima modifica 05/11/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it