Seguici su

Osservatorio contratti pubblici

Consulta regionale settore edile

Art. 5 della legge regionale 11/2010

La Consulta regionale del settore edile e delle costruzioni già prevista dall'art.5 della legge regionale n. 11/2010, è stata confermata  dall’art. 29 della legge regionale n. 18/2016 (”Testo unico per la promozione della legalità e per la valorizzazione della cittadinanza e dell’economia responsabili”), quale strumento di consultazione, proposta, verifica e valutazione per promuovere la legalità, la trasparenza e la qualità nelle diverse fasi di realizzazione dei lavori nei cantieri edili e di ingegneria civile. E’ Nominata dal Presidente della Giunta regionale, ha durata di tre anni ed è composta dall'Assessore regionale competente per materia, da rappresentanti delle organizzazioni sindacali, delle organizzazioni dei datori di lavoro e degli ordini e collegi professionali del settore edile e delle costruzioni.

 

Triennio 2018-2020

Triennio 2014-2017

Triennio 2011-2013

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina