Osservatorio per la qualità del paesaggio

Vuoi partecipare al questionario Occhi al paesaggio?

Il nuovo progetto di sensibilizzazione per promuovere gli Osservatori locali per il paesaggio

L’Osservatorio per la qualità del Paesaggio della Regione Emilia-Romagna avvia un nuovo progetto di sensibilizzazione per promuovere la nascita di Osservatori locali per il paesaggio, nodi di una Rete da creare sul territorio regionale che si propone la tutela, la cura e la valorizzazione del paesaggio.

Per sensibilizzare le comunità sull'importanza di dotarsi di questi presidi, è nato il progetto Occhi al Paesaggio, che fino all'autunno 2020 animerà tre aree pilota: l’Appennino Reggiano, la Valle Savena-Idice, la Valle Ronco-Bidente.

Il primo momento di Occhi al Paesaggio è una “mappatura emotiva” dei territori coinvolti dal progetto: con poche semplici domande si chiede ai cittadini residenti e a tutti coloro che conoscono le aree interessate di raccontare il paesaggio di questi bellissimi territori, anche eventualmente inviando fotografie degli angoli più amati.

Abiti o conosci bene una di queste aree?

Partecipa anche tu al questionario, puoi farlo, bastano pochi minuti!

 

Al questionario puoi rispondere online, collegandoti alla pagina:

oppure andando personalmente nelle sedi (indicate più sotto) dove verranno raccolte fisicamente le indicazioni sul paesaggio, anche attraverso la  

Pagina Facebook: Osservatorio per la qualità del paesaggio

Le aree dove si svolge il Progetto sono state selezionate dall'Osservatorio regionale a seguito della Manifestazione di interesse lanciata nel settembre del 2019, alla quale sono state inviate n. 42 proposte, tra le quali sono già stati individuati altri due territori dove si sono realizzati i Processi partecipativi  del Progetto ‘Paesaggio e rischio’.

I box ed i questionari del progetto sono disponibili nei seguenti luoghi:

(La raccolta presso alcune delle sedi indicate è al momento sospesa, a causa delle disposizioni governative sull'emergenza virus. Riprenderà al termine dell’emergenza’)

VALLE RONCO BIDENTE

- sede Comune Meldola

- Museo di Ecologia di Meldola

- Biblioteca Comunale di Meldola

- sede Comune Forlimpopoli (Urp)

- Biblioteca Comune di Forlimpopoli

- Circolo Arci I bevitori longevi d Forlimpopoli

- Cinema Verdi di Forlimpopoili 

- Casa del Popolo quartiere Ronco Forlì

- sede quartiere Magliano di Forlì 

- Centro per le Famiglie Forlì

- sede quartiere Carpena Forlì

  

VALLE SAVENA IDICE

- sede Comune Pianoro 

- sede Comune Ozzano

- sede Comune Monghidoro

- sede Comune Monterenzio

- sede Comune Loiano  

- Acqua e fitness di Ozzano (piscina e palestra)

- Piscina Sogese Paolo Gori Pianoro

- Centro giovanile GoVillaz People Ozzano  

- Centro culturale giovanile Pianoro Factory

- Istituto Ramazzini di Ozzano (poliambulatorio)

- Polimbulatorio AUSL Pianoro 

 

APPENNINO REGGIANO

- sede Comune Carpineti

- Biblioteca Comunale di Castelnuovo ne’Monti

- Pasticceria Pane e cioccolato di Castelnuovo ne’Monti

- sede Comune di Casina

- sede Comune di Toano

- sede Comune di Vetto

- sede Comune di Villa Minozzo

- Bar Centrale Civago Villa Minozzo

- Circolo Cerreto Alpi

- Coop. Valle dei Cavalieri di Succiso a Ventasso

- Punto vendita caseificio del Parco a Ventasso

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/05 13:28:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-11T17:13:46+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina