domenica 22.01.2017
caricamento meteo
Sections

Aggiornati dall'Istat i dati dell'attività edilizia progettata

Nel 2014 diminuiscono i nuovi fabbricati di edilizia residenziale e gli alloggi progettati

 

L’ISTAT ha aggiornato le serie statistiche sull’attività edilizia a scala territoriale all’anno 2014. Le informazioni riguardano gli interventi progettati e, conseguentemente, la maggior parte dei cantieri aperti da quella data ad oggi. 

In Emilia-Romagna i dati relativi ai progetti per nuovi interventi edilizi a prevalente uso residenziale (dal condominio pluripiano all’edificio unifamiliare, sia di nuova costruzione che di ampliamento/sopraelevazione di fabbricati già esistenti), rilevano rispetto al 2013 una diminuzione generalizzata e dell'ordine del 5% nel numero dei fabbricati, del 7% nel volume e del 9% nel totale delle abitazioni che, in valore assoluto, sono poco meno di 3.000 unità. Negli ampliamenti dei  fabbricati residenziali le abitazioni diminuiscono del 19% e anche il modesto contributo di alloggi apportato dall’edilizia a prevalenza non residenziale, circa il 2% del totale, registra una notevole decrescita.

Sotto il profilo dimensionale, l’insieme degli alloggi presenti in edifici progettati a prevalente uso residenziale conferma il significativo cambiamento in atto da tempo. Se nel 2004 il 72% delle abitazioni progettate era composto da unità inferiori ai 75 mq, nel 2014 la quota degli alloggi piccole/medie dimensioni scende ad appena il 43% vedendosi ampiamente sopravanzata dalle abitazioni di maggior ampiezza, evidenziando così una modifica strutturale nell’offerta residenziale contestuale alla forte contrazione degli acquirenti in grado di accedere al mercato soltanto tramite indebitamento e la stipulazione di mutui.

Con la pubblicazione del documento di analisi e commento dei dati prosegue l'aggiornamento periodico dei principali fenomeni statistici legati al settore abitativo e, più in generale, all'edilizia residenziale realizzato dall’Osservatorio Regionale sul Sistema Abitativo (ORSA), curato da ERVET.

Gli aggiornamenti dei dati, i commenti, gli studi sono pubblicati nella sezione ORSA nel sito delle politiche abitative

L'attività edilizia progettata in Emilia-Romagna

 

Le tabelle statistiche

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/11/2016 — ultima modifica 15/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it