mercoledì 17.01.2018
caricamento meteo
Sections

Il sistema urbano emiliano romagnolo premiato dal rapporto "ICity Rate 2017"

Bologna, Ravenna, Parma e Modena fra le prime dieci classificate

Bologna, Ravenna, Parma e Modena sono tra le prime dieci classificate nel Rapporto annuale "ICity Rate", realizzato da FPA per fotografare la situazione delle città italiane nel percorso verso città più intelligenti.

Per pensare, progettare e governare delle smart city il punto di riferimento sono principalmente  gli obiettivi di sostenibilità introdotti dall’Agenda 2030, un programma d’azione che prende in considerazione 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – i cosiddetti Sustainable Development Goals, SDGs – suddivisi in 169 target che i Paesi sono chiamati a raggiungere entro il 2030.

“ICity Rate” va oltre i parametri ideali delle Smart City per focalizzarsi soprattutto sul percorso che ciascuna città ha ancora da fare per raggiungere il nuovo modello di sviluppo di Agenda 2030.

Per stilare la classifica delle 106 città analizzate sono state valutate 15 dimensioni per le quali si sono considerati 113 indicatori legati agli SDGs, definiti per le città in ambito nazionale e internazionale: povertà, istruzione, acqua e aria, energia, crescita economica, occupazione, cultura e turismo, ricerca e innovazione, trasformazione digitale, mobilità sostenibile, rifiuti, verde urbano, suolo e territorio, legalità e sicurezza, governance e partecipazione.

 

Per saperne di più:

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/12/2017 — ultima modifica 19/12/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it