mercoledì 13.12.2017
caricamento meteo
Sections

Aggiornati i dati relativi alle concessioni di credito a famiglie e imprese

Positivi segnali dalla ripresa delle erogazioni dei mutui ai nuclei familiari

Nel 2016 il miglioramento del quadro economico caratterizzato dalla ripresa delle spese delle famiglie e degli investimenti delle imprese, ha positivamente influenzato anche l’andamento del credito concesso che ha raggiunto i 4 miliardi di euro (49 miliardi in Italia) per nuove erogazioni nei confronti delle famiglie consumatrici per l’acquisto di abitazioni.

La dinamica dei prestiti alle imprese appare invece rallentata e con andamenti settoriali fortemente differenziati: le consistenze degli impieghi lordi per il totale economia risulta in calo del 3% nel quarto trimestre 2016, ancora in diminuzione il settore delle costruzioni.

Le sofferenze bancarie, sebbene in crescita, mostrano un andamento decrescente, riscontrabile a partire dal 2012.

Per il 2017 le prospettive appaiono moderatamente positive: si stimano in aumento i prestiti alle famiglie mentre appare ancora debole la domanda di nuovi finanziamenti da parte delle imprese. Le sofferenze sono previste in calo.

Leggi l'intero documento

Gli aggiornamenti dei dati, i commenti, gli studi sono pubblicati nella sezione ORSA nel sito delle politiche abitative

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/06/2017 — ultima modifica 20/06/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it