Seguici su

Progetto SHERPA, al via il 2°incontro di capitalizzazione e la conferenza finale

Appuntamento il 21 e 22 gennaio a Bruxelles per parlare di strategie a basse emissioni di carbonio e di efficienza energetica nei territori

Doppio appuntamento a Bruxelles con il progetto SHERPA, iniziativa finanziata dal Programma Interreg MED nell’ambito dell’ASSE 2 per sostenere strategie a basse emissioni di carbonio e l'efficienza energetica nei territori in cui si svolge il programma.  

Martedì 21 gennaio, dalle ore 15 alle 17,30, nella sede di rappresentanza europea della Regione Abruzzo si terrà il 2° meeting online del Capitalisation Forum sulle nuove opportunità e sugli strumenti congiunti per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici nel Mediterraneo.

sherpa_finale.pngL'incontro, al quale è possibile partecipare anche online, è rivolto a enti pubblici, imprese e professionisti dei settori dell’edilizia e dell’energia e a ogni altro soggetto interessato e attivo nei campi dell’efficienza energetica e della riqualificazione degli edifici pubblici nel bacino mediterraneo. Si tratta di un evento congiunto con il Gruppo di lavoro per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici nel Mediterraneo, attivato dalla Conferenza Intermediterranea (IMC), organo della Conférence des Régions Périphériques Maritimes (CRPM), di cui la Regione Emilia-Romagna è membro. Sia per l’accesso fisico che online è disponibile il modulo di registrazione sul sito web di SHERPA.

Gli obiettivi di questo secondo meeting sono:

  • presentare e condividere le attività della Conferenza Intermediterranea, del gruppo di lavoro per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici nel Mediterraneo, e del Forum di capitalizzazione (coordinato da CRES, Greek Centre for Renewable Energy Sources and Saving);
  • presentare i risultati delle attività di testing e di capitalizzazione realizzate nell’ambito di SHERPA;
  • presentare il Piano di azione congiunto per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici sviluppato nell’ambito di SHERPA (ERB Joint action plan, la cui versione finale sarà presentata a breve) al fine di discutere con i soggetti interessati le modalità per avviarne l’implementazione nei prossimi mesi;
  • discutere le nuove opportunità legate alla riqualificazione energetica degli edifici pubblici (lo schema di etichettatura Union for Mediterranean (UfM), il nuovo progetto orizzontale MED sull’efficienza energetica, ecc.) e alla tematica specifica proposta dal coordinatore del Gruppo di lavoro (Generalitat de Catalunya), ovvero l’edilizia residenziale pubblica. 

Il programma dettagliato sarà disponibile a breve. 

Mercoledì 22 gennaio ci sarà invece la conferenza finale del progetto SHERPA al Comitato Europeo delle Regioni. L’evento, dal titolo “Strategie integrate per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici nel Mediterraneo”, si terrà presso la sede del Comitato Europeo delle Regioni, a Bruxelles.

sherpa 2 finale.pngLa conferenza finale intende offrire l’opportunità di un vivace dibattito a livello internazionale con attori istituzionali ed esperti di riqualificazione energetica sulle politiche e strategie europee mirate a raggiungere i target europei di riduzione di CO2 ed efficienza energetica, con un focus particolare sulla riqualificazione energetica degli edifici pubblici. 

L’evento costituirà inoltre una opportunità per rimarcare i collegamenti con il Green New Deal della Commissione Europea e il prossimo periodo di programmazione dei fondi strutturali. 

In questo quadro, saranno presentati i principali risultati del progetto, inclusi il Piano d’azione congiunto per la riqualificazione energetica degli edifici nel Mediterraneo (Mediterranean Energy Renovation Buildings Joint Action Plan - MED ERB JAP), che ha lo scopo di promuovere un quadro comune per le strategie integrate di riqualificazione energetica degli edifici pubblici nel Mediterraneo.

La conferenza fornirà inoltre l’opportunità di interazione tra esperti utile per condividere informazione e formazione tramite il trasferimento degli strumenti e delle metodologie sviluppate da SHERPA. 

E’ possibile scaricare l’agenda dell’evento e iscriversi per partecipare tramite la pagina dedicata sul sito web di SHERPA. Poiché l’accesso al palazzo del Comitato delle Regioni è strettamente regolamentato, non sarà possibile accedervi senza essersi previamente iscritti. 

  

Maggiori informazioni sul progetto SHERPA

SHERPA è finanziato dal programma di cooperazione interregionale Interreg MED. La Regione Emilia-Romagna partecipa come partner, con il supporto tecnico di ART-ER. Insieme alla Regione sono partner di SHERPA la Comunità Autonoma della Catalogna (Spagna), CIMNE-International Centre for Numerical Methods in Engineering (Spagna), IVE-Instituto Valenciano de la Edificación (Spagna), CPMR-Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe (Spagna), AMORCE-Association des collectivités territoriales et des professionnels (Francia), Regione Lazio (Italia), Regione Abruzzo (Italia), Ministry for Gozo/EcoGozo (Malta), DUNEA-Regional Development Agency of the Dubrovnik-Neretva County (Croazia), CRES-Centre for Renewable Energy Sources and Saving (Grecia), Regione di Creta (Grecia).

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/01/14 15:32:27 GMT+1 ultima modifica 2020-01-14T15:32:27+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina