Seguici su

Contributo di costruzione, cosa cambia

Le novità nel corrispettivo da pagare al Comune per compiere attività edilizie

Una completa revisione della disciplina sul contributo di costruzione, in accordo con gli obiettivi della legge urbanistica regionale. La stabilisce la delibera n. 186/2018 dell’Assemblea Legislativa, entrata in vigore l’11 gennaio 2019, data della sua pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna. 

I Comuni sono tenuti a recepire il provvedimento regionale entro il 30 settembre 2019; trascorso tale termine la nuova disciplina opera direttamente. 

Per gli strumenti attuativi, comunque denominati, approvati e convenzionati prima dell’entrata in vigore della nuova deliberazione, continua a trovare applicazione la previgente disciplina sul contributo di costruzione. Tale disciplina si applica anche alle domande di Permessi di Costruire, alle SCIA e alle CILA, nonché alle loro varianti non essenziali presentate entro il 30 settembre 2019 (ovvero entro la precedente data di entrata in vigore della delibera consiliare di recepimento). 

Link Demetra dell’atto http://demetra.regione.emilia-romagna.it/al/articolo?urn=er:assemblealegislativa:delibera:2018;186

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/17 16:08:00 GMT+2 ultima modifica 2019-01-17T16:09:32+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina