Seguici su

Al via il bando Housing Sociale 2019

Nuove risorse dalla Regione per sperimentare soluzioni abitative innovative e agevolare l’accesso alla proprietà e alla locazione per la prima casa

Con l'approvazione del bando ( delibera G.R. n. 655 del 29 aprile 2019 (pdf, 1.1 MB)) la Regione dà l'avvio al programma Housing Sociale 2019 attraverso il quale si vuole promuovere l’accesso alla proprietà della prima casa, anche con patti di futura vendita, o la locazione/assegnazione permanente, incentivando interventi innovativi e sperimentali riguardo alle forme dell’abitare (cohousing, condomini solidali, ecc) e di recupero e di sostituzione edilizia diretti a migliorare la qualità urbana ed architettonica, nonché l’efficienza sismica ed energetica del patrimonio edilizio, in coerenza con le politiche regionali dirette a ridurre il consumo del suolo.

Destinatari

Possono presentare domanda per ottenere i contributi le Cooperative di Abitazione e loro Consorzi e le imprese di Costruzioni e loro Consorzi in possesso dei requisiti di ammissibilità richiesti al punto 3 del bando.

Tempi e modalità di partecipazione

Gli operatori che intendono partecipare al bando devono presentare la domanda di contributo on-line collegandosi all’applicativo informatico dalle ore 14.00 del 02/07//2019 alle ore 14.00 del 09/07/2019.

Per accedere all’applicativo è indispensabile che il richiedente (legale rappresentante/ o suo delegato) sia in possesso di credenziali di identità digitali SPID o FedERa (livello alto e policy password alta

L'applicativo informatico è l'unica modalità ammessa per la trasmissione della domanda e della documentazione richiesta, pertanto non verrà accettata documentazione inviata attraverso altri mezzi di trasmissione.

Per approfondimenti BANDO HOUSING SOCIALE 2019

Gli operatori che saranno ammessi a finanziamento devono assegnare o locare gli alloggi a nuclei familiari in possesso dei requisiti previsti dal bando,

I nuclei familiari non devono presentare domanda di contributo. ma devono, dopo la pubblicazione della graduatoria degli interventi ammessi a finanziamento nel portale regionale dedicato alle politiche abitative, contattare gli operatori per visionare gli alloggi, e  se interessati, proporsi per l'acquisto anche con patto di futura vendita o per la locazione.

FORME DI PUBBLICITA'

Ai fini di dare massima visibilità alle proposte candidabili sul presente Bando la Regione promuove specifiche forme di pubblicità sul proprio sito istituzionale.

Per approfondimenti FORME DI PUBBLICITA'

In particolare, a partire dal 9/05/2019 e fino al 14/06/2019, gli operatori possono comunicare la disponibilità di alloggi di cui dispongono, che rispettano i criteri di ammissibilità del Bando, e che ritengono candidabili a finanziamento.

Ricevuto l’elenco, il medesimo verrà pubblicato online, entro 5 gg lavorativi dalla ricezione.

Dalla data di pubblicazione dell'elenco è possibile per i nuclei familiari interessati consultare l'elenco alloggi (LINK ELENCO ALLOGGI) che gli operatori hanno comunicato nel quale sono riportati

  1. tipologia di intervento
  2. provincia, città, indirizzo dell'intervento/alloggi disponibili
  3. per ogni alloggio ricompreso nell'elenco: prezzo proposto, superficie commerciale e data presunta di disponibilità per gli utenti finali
  4. i riferimenti utili per contattare direttamente l'operatore (indirizzo, telefono, mail, referente)

N.B si evidenzia:

L’invio dell’elenco non costituisce partecipazione al bando

L’elenco presente sul sito WEB della Regione ha unicamente finalità di dare migliore visibilità agli interventi candidabili al Bando, nell’ottica della massima trasparenza ed accessibilità alle informazioni. Pertanto nessuna garanzia, né al soggetto proponente, né ai potenziali soggetti beneficiari, è fornita circa l’effettivo ottenimento del finanziamento nel caso in cui l’operatore decida di presentare entro i termini previsti domanda di contributo per interventi presenti ricompresi nel suddetto elenco.

 INFORMAZIONI

Per eventuali ulteriori informazioni è attiva una casella di posta elettronica

programmahousingsociale@regione.emilia-romagna.it

alla quale è possibile inviare mail con richieste di informazioni e/o chiarimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/05/09 10:00:00 GMT+2 ultima modifica 2019-05-09T16:39:14+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina