Seguici su

Modena, al via il percorso di rigenerazione urbana dell'area ex Amcm

Il Consiglio comunale ha approvato interventi per 35 milioni di euro. Il comparto comprende le vie Buon Pastore, Sigonio e Peretti

A Modena è partito il percorso di rigenerazione urbana dell'area ex Amcm, grazie allo stanziamento di 35 milioni di euro che porteranno alla realizzazione, nel Parco della creatività, di una serie di interventi di interesse pubblico, come la palestra del liceo Sigonio e le piazze pedonali di fronte al Nuovo teatro delle Passioni e al Laboratorio aperto.

Nella seduta di giovedì 4 aprile, infatti, il Consiglio comunale di Modena ha approvato definitivamente il Programma di riqualificazione urbana (Pru) di iniziativa pubblica in variante al Piano operativo comunale (Poc) e al Regolamento urbanistico edilizio (Rue) che era stato adottato a dicembre. Ora quindi il Comune può procedere alla firma del contratto con il raggruppamento di imprese guidato dalla Cmb, selezionato con una procedura competitiva con negoziazione, per la progettazione e l’esecuzione dell’intervento di riqualificazione, recupero e rigenerazione urbana del comparto compreso tra le vie Buon Pastore, Sigonio e Peretti.

Approfondimento sul sito web del Comune di Modena

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/04/26 07:51:00 GMT+1 ultima modifica 2019-04-26T07:53:13+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?

Piè di pagina