domenica 20.08.2017
caricamento meteo
Sections

“Se non ci credi partecipa! Il Quartiere comincia da te”, a Bologna partono i laboratori

Dal 19 giugno gli incontri per scegliere la destinazione di risorse pubbliche nell'ambito del PON Metro

“Se non ci credi partecipa! Il Quartiere comincia da te”. È questo lo slogan scelto dal Comune di Bologna per i laboratori che inizieranno dal 19 giugno nei sei quartieri cittadini per raccogliere proposte sugli interventi di manutenzione e riqualificazione di aree, immobili e giardini pubblici da realizzare con le risorse del bilancio partecipativo (150 mila euro per ogni quartiere).

Quello dei laboratori di quartiere è un processo iniziato con la presentazione del percorso a circa 400 associazioni; adesso è il momento della fase di ascolto e di emersione delle proposte dei cittadini. Si proseguirà a luglio con la coprogettazione delle proposte che a settembre saranno pubblicizzate nelle singole zone per poi essere messe al voto, sia on line sia in modalità assistita nei centri civici.

I laboratori di quartiere, nuovo metodo con cui l'Amministrazione comunale si propone di coinvolgere cittadini e comunità, si ripeteranno di anno in anno. Per raggiungere i cittadini, anche i giovani e le persone di origine straniera, è stata avviata una campagna apposita su Facebook e sono stati preparati volantini in otto lingue. I laboratori nascono dalla collaborazione fra i Quartieri e l'Ufficio per l'Immaginazione Civica dell'Urban Center.

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/06/2017 — ultima modifica 19/06/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it